logo oiba

Si pubblica in allegato il Comunicato del Presidente Ing. A. Domenico Perrini inerente il Decreto n. 143 del 31 ottobre u.s. del Ministero della Giustizia:

Caro Collega,

dopo un lungo e contestato peregrinare tra i vari Ministeri ed organismi dello stato, sono stati definitivamente approvati e pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale del 20.12.2013 con Decreto del Ministero della Giustizia emanato di concerto con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, riportato in allegato, i nuovi parametri per il calcolo dei corrispettivi di tutte le prestazioni professionali; la loro pubblicazione rappresenta un successo per le categorie tecniche, guidate dal presidente del CNI Armando Zambrano, atteso che dopo la Germania, siamo l'unico paese in Europa che ha tariffe di riferimento per i servizi di ingegneria e di architettura. Ora bisogna continuare il confronto con i ministeri per affermare la necessità di porre un limite ai ribassi e/o stabilire una ragionevole soglia di anomalia.

I parametri, obbligatori per stabilire i corrispettivi da porre alla base delle gare di affidamento dei servizi di ingegneria ed architettura inerenti le opere pubbliche, possono essere utilizzati anche per fissare gli importi base degli onorari da inserire nelle convenzioni con i privati; i precedenti parametri, pubblicati il 20 agosto 2012, sono infatti utilizzabili solo in sede giurisdizionale nel caso in cui il giudice, in difetto di una convenzione di incarico, viene chiamato a stabilire a posteriori l'equo compenso.

 Il Presidente

Ing. A. Domenico Perrini" 

Decreto n. 143 del 31.10.2013

PEC E FIRMA DIGITALE

Accedi al pannello per gestire la tua casella PEC.

 


CERCO OFFRO LAVORO

Area  dedicata alle opportunità di lavoro.

CANALE VIDEO

Area  dedicata ai contenuti multimediali, eventi, seminari e molto altro

RIUNIONI DEL
CONSIGLIO

Area dedicata alle riunioni delle Commissioni e relativi atti e documenti