logo oiba

La Città Metropolitana di Bari sta per avviare le procedure di gara per l'affidamento dei servizi di cui all'oggetto, inerenti la realizzazione degli obiettivi previsti dal P.N.R.R..

Si pubblica di seguito l'Avviso sopra citato e la relativa modulistica.

Per ogni chiarimento in merito è possibile rivolgersi al Funzionario istruttore dott. Antonio Dell'Accantera (tel.080/5412955 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Si rammenta che è sempre possibile iscriversi all'elenco degli operatori economici di ARPA Puglia per il conferimento degli incarichi professionali attinenti ai Servizi per l'Architettura e l'Ingegneria sotto soglia di interesse comunitario, istituito con Delibera del Direttore Generale n.488 del 18.09.2017.

Si pubblica di seguito la Delibera sopra citata e il fac-simile della domanda di partecipazione che dovrà essere compilata, firmata digitalmente ed inviata all'indirizzo pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il Comune di Acquaviva delle Fonti, considerata la necessità di una generale riorganizzazione dell'Ufficio Tecnico, anche in virtù delle attività di informatizzazione che in parte sono state già avviate, ha disposto, a partire dal 6 giugno 2022, i nuovi orari di accesso al pubblico, ed ai tecnici professionisti, che saranno regolamentati come segue:

- Martedì, dalle ore 16 alle ore 18
- Venerdì, dalle ore 9 alle ore 12,30

La presente comunicazione riguarda qualsiasi interazione con l'Ufficio Tecnico (PdC, Agibilità, PUE, Urbanistica, CdU, Accesso agli atti, attività dell'ufficio LL.PP. ecc). Eventuali necessità di accesso agli uffici, al di fuori degli orari suddetti, dovranno essere rappresentate a mezzo comunicazione elettronica ed espressamente autorizzate e concordate.

Si informano gli iscritti che è stata stipulata una convenzione con Beta Formazione srl per l'applicazione di una maggiore scontistica per l'acquisto del pacchetto "Formazione Continua Illimitata".
Il pacchetto annuale prevede oltre 180 corsi e viene proposto agli iscritti OIBA al costo di € 145 IVA compresa (anzichè € 245 IVA compresa).

Si pubblica di seguito la CONVENZIONE, il MODULO DI ADESIONE e la GUIDA AL SERVIZIO.

Si comunica che l’accordo tra FCA Italy S.p.A. e Rete Professioni Tecniche, relativo all’acquisto di vetture a condizioni speciali riservate agli iscritti agli Ordini e Collegi aderenti alla RPT, è stato rinnovato per l’anno 2022, con scadenza fissata al 31 dicembre 2022.

La documentazione è disponibile al seguente link:

https://www.cni.it/images/servizi_convenzioni/accordo_FCA-RPT/Prot._n.082_del_07_03_2022_-_Circolare_n.09_2022_RPT_-_Informativa_rinnovo_Accordo_Quadro_Nazionale_RPTFCA.pdf
Si pubblica di seguito comunicazione del Tribunale di Bari, e sua successiva nota di aggiornamento, inerente i requisiti che devono avere i professionisti interessati a ricevere la nomina, da parte del Presidente del Tribunale nell'ipotesi disciplinata dall'art.1129 comma 1 cod. civ., di amministratori di condominio.

Si informa che, in base al Decreto Legge 24 dicembre 2021 n. 221, la nuova scadenza dello stato di emergenza è stata prorogata al 31 marzo 2022, pertanto tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni, segnalazioni certificate di inizio attività, attestati di rinnovo periodico di conformità antincendio e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e l’attuale data di cessazione dello stato di emergenza (31 marzo 2022), conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla data della dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza ossia sino al 29 giugno 2022.

Anche i quinquenni di riferimento per l’aggiornamento obbligatorio dei professionisti antincendio, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e la data di cessazione dello stato di emergenza (31 marzo 2022), mantengono la loro validità fino ai novanta giorni successivi alla cessazione dello stato di emergenza ossia sino al 29 giugno 2022.

Pertanto, la validità dei quinquenni di riferimento è così disciplinata:

1) per i professionisti antincendio che hanno completato le 40 ore di aggiornamento entro la scadenza naturale del loro quinquennio di riferimento, lo stesso è regolarmente ripartito. Le ore di aggiornamento maturate dopo tale scadenza rientrano pertanto nel quinquennio successivo, senza soluzione di continuità;

2) i professionisti antincendio il cui quinquennio è scaduto, o scadrà, nel periodo di emergenza COVID-19 (ad oggi tra il 31/01/2020 ed il 31/03/2022) e non hanno completato, o completeranno, l’aggiornamento obbligatorio entro la scadenza naturale, potranno completare le 40 ore di aggiornamento entro il 29 giugno 2022 senza essere sospesi dagli elenchi del Ministero dell’Interno. La nuova decorrenza del quinquennio successivo sarà calcolata dalla data di frequenza della 40° ora di aggiornamento;

3) i professionisti antincendio il cui quinquennio è scaduto, o scadrà, nel periodo di emergenza COVID-19 (ad oggi tra il 31/01/2020 ed il 31/03/2022) e non completeranno le 40 ore di aggiornamento entro il 29 giugno 2022, saranno sospesi dagli elenchi del Ministero dell’Interno.

PEC E FIRMA DIGITALE

Accedi al pannello per gestire la tua casella PEC.

 


CERCO OFFRO LAVORO

Area  dedicata alle opportunità di lavoro.

CANALE VIDEO

Area  dedicata ai contenuti multimediali, eventi, seminari e molto altro

RIUNIONI DEL
CONSIGLIO

Area dedicata alle riunioni delle Commissioni e relativi atti e documenti