logo oiba

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari, nel stigmatizzare l’estemporanea iniziativa di una società di consulenza finanziaria che, in difformità con le norme vigenti, chiede ai colleghi, impegnati nelle attività dei bonus edilizi, di documentare quanto asseverato attraverso un filmato, denuncia il clima deliberatamente punitivo e lesivo della dignità della professione di ingegnere di questa oltraggiosa richiesta e dichiara il suo incondizionato appoggio alle iniziative di contrasto legale che sono già state messe in campo dal CNI e dalle Rete delle Professioni Tecniche, descritte nel documento in allegato.

Circolare CNI 948/2022 - Informativa su video asseverazioni per cessione credito

Nella Gazzetta Ufficiale n.83 del 8 aprile 2022 è stata pubblicata la RTV sulle cosiddette chiusure d’ambito, con Decreto del Ministero dell’Interno 30 marzo 2022, recante: Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le chiusure d'ambito degli edifici civili, ai sensi dell'articolo 15 del Decreto Legislativo 8 marzo 2006, n. 139. Questa RTV è entrata in vigore il 7 luglio 2022 ed integrerà la RTO del Codice con il nuovo capitolo “V.13 – Chiusure d’ambito degli edifici civili”.
Invece nella Gazzetta Ufficiale n.125 del 30 maggio 2022 è stata pubblicata la RTV sugli edifici di civile abitazione, con Decreto del Ministero dell’Interno 19 maggio 2022, recante: Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per gli edifici di civile abitazione, ai sensi dell’articolo 15 del Decreto Legislativo 8 marzo 2006, n. 139. Questa RTV è entrata in vigore il 18 giugno 2022 ed integrerà la RTO del Codice con il nuovo capitolo “V.14 – Edifici di civile abitazione”.

Riassumendo, il quadro complessivo delle RTV di cui al Codice di Prevenzione Incendi, attualmente pubblicate, che regolano la sicurezza antincendio, è il seguente:

• V.4: Uffici;
• V.5: Attività ricettive turistico-alberghiere;
• V.6: Autorimesse (aggiornamento con DM 15/05/2020, in vigore dal 20/11/2020);
• V.7: Attività scolastiche;
• V.8: Attività commerciali;
• V.9: Asili nido;
• V.10: Musei, gallerie, esposizioni, mostre, biblioteche e archivi in edifici tutelati;
• V.11: Strutture sanitarie;
• V.12: Attività in edifici tutelati diverse da musei, gallerie, esposizioni, mostre, biblioteche e archivi;
• V.13: Chiusure d’ambito degli edifici civili;
• V.14: Edifici di civile abitazione.

Si coglie l’occasione per ricordare, anche alla luce dei recenti incendi che hanno coinvolto alcuni edifici civili di rilievo, gli obblighi e gli adempimenti di buona tecnica da mettere in atto in occasione degli interventi edilizi che interessano in particolar modo le facciate degli edifici, soprattutto di grande altezza.

In tempi di fervente attività finalizzata al miglioramento del contenimento energetico degli edifici, favorita anche dagli incentivi fiscali (ecobonus, bonus facciate, ecc.), non vanno sottovalutate le conseguenze che tali interventi possono arrecare alla sicurezza antincendio dell’edificio stesso.

Il progettista dell’intervento deve sempre sviluppare un’accurata analisi del rischio incendio (con l’eventuale collaborazione di un professionista antincendio) per quantificare e mitigare l’eventuale aggravio del rischio indotto dalla modifica delle facciate, sia dal punto di vista della tecnologia adottata, dei materiali utilizzati e delle modalità di realizzazione.

L’esecuzione dei lavori dovrà essere gestita dal direttore dei lavori, che valuterà anche le implicazioni di sicurezza antincendio delle eventuali varianti in corso d’opera.

Si pubblicano di seguito i sopra citati Decreti per opportuna visione.

Si informa che la Direzione Regionale Musei Puglia ha predisposto una piattaforma web a cui possono registrarsi tutti gli Operatori Economici interessati all’affidamento di lavori, servizi e forniture per importi inferiori alle soglie di rilevanza Comunitaria, nel rispetto di quanto disposto dall’art. 36 del Codice dei Contratti Pubblici (D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.).

La piattaforma è raggiungibile al seguente LINK e l'iscrizione all'Albo ha validità permanente, previo rinnovo annuale.

Per maggiori informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il Comune di Toritto ha indetto un avviso pubblico per la nomina dei Componenti della Commissione Locale per il Paesaggio ai sensi della Legge Regionale Puglia n. 20/2009 e s.m.i..

La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è fissata per le ore 12,00 del 26 settembre 2022.

Si pubblica di seguito l'Avviso sopra citato per opportuna visione.

Il Comune di Capurso, con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 22 del 31 maggio 2022, ha approvato il Regolamento Albo Fornitori per l’affidamento di lavori, servizi e forniture di appalti pubblici, in esecuzione delle Linee Guida ANAC n. 4, attuative del Nuovo Codice dei Contratti Pubblici, recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi degli operatori economici”, approvate dall’ANAC con deliberazione n. 1097 del 26 ottobre 2016.

L’iscrizione all’albo potrà essere effettuata tramite la Piattaforma Telematica “Traspare”, collegandosi al seguente LINK (Comune di Capurso_Amministrazione Trasparente_Bandi di gara e contratti_Accesso al portale di accreditamento on-line dei fornitori).

L'Ordine degli Ingeneri di Roma ha redatto, tramite il Comitato Tecnico Appalti Pubblici - C.T.A.P. della sua Fondazione, il parere n. 14/2022 che ricostruisce l'evoluzione della regolamentazione dei Collegi Consultivi Tecnici dalla loro introduzione con gli artt. 5 e 6 del Decreto Legge n. 76/2020, alle modifiche introdotte con il Decreto Legge n. 77/2021, alle prime Linee Guida del dicembre 2020, alle Linee Guida Allegato A al DM 17/01/02022 pubblicate in Gazzetta Ufficiale il 07/03/2022.

Il parere si articola in 8 punti che potrebbero trovare facile risoluzione in un aggiornamento delle Linee Guida di cui all'Allegato A del DM n. 12/2022. Inoltre, al p.to 7 riporta l'articolo 35 della Legge 29/06/2022 che ha modificato l'art. 6 del DL 76/2020 per la determinazione della parte fissa dei compensi del CCT.

Si pubblica di seguito il sopra citato Parere per opportuna visione.

L'ARCA Puglia Centrale, con Decreto dell'Amministratore Unico n. 55 del 29/06/2022, rende noto di aver adottato le Linee di indirizzo per l'Agenzia ai fini del completamento delle procedure per l'attuazione della disciplina ex artt. 119 e 121 del Decreto Legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla Legge 17 luglio 2020, n. 77 e ss.mm.ii. per interventi di ristrutturazione edilizia, recupero o restauro della facciata degli edifici, riqualificazione energetica, riduzione del rischio sismico, installazione di impianti solari fotovoltaici e infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici da realizzarsi su edifici, in autogestione ed in regime condominiale, ed immobili di proprietà dell'Agenzia Regionale per la Casa e l'Abitare, ovvero dalla stessa gestiti per conto dei Comuni.

Si pubblica di seguito il Decreto sopra citato e l'elenco lotti.

PEC E FIRMA DIGITALE

Accedi al pannello per gestire la tua casella PEC.

 


CERCO OFFRO LAVORO

Area  dedicata alle opportunità di lavoro.

CANALE VIDEO

Area  dedicata ai contenuti multimediali, eventi, seminari e molto altro

RIUNIONI DEL
CONSIGLIO

Area dedicata alle riunioni delle Commissioni e relativi atti e documenti